il mondo interiore

è sempre complesso entrare in contatto con il proprio mondo interiore; è addirittura il nostro corpo che sembra diventare evitante rispetto alle emozioni, un meccanismo di salvaguardia, spesso necessario.   eppure se rimane un mondo inesplorato se ne perde un po’ la contezza, non si capisce il valore di quei boschi dove abbiamo lasciato una … [Read more…]

si invecchia solo se si vuole…

è un periodo di passaggio, più dei 30. inutile remare contro, meglio lasciar fluire questo momento… in fondo molti over ammettono “si invecchia se si vuole, altrimenti si rimane giovani”… come dargli torto? il tempo passa solo se ci fermiamo a ragionare, ad analizzare… altrimenti è tutto un lento fluire, giorno dopo giorno, senza alcun … [Read more…]

con me

se vuoi iniziare un percorso di crescita e sviluppo con me non devi fare altro che scrivermi… decideremo insieme dove possiamo arrivare, insieme disegneremo la strada da percorrere fino a raggiungere i tuoi obiettivi più alti. quando è ora di guardarsi dentro vuol dire che si è pronti a farsi guardare fuori…

ottimismo

non chiedermi perché ma non riesco a non essere ottimista non chiederti perché ma non posso fare a meno di sorridere non chiedere perché, sono così, felice dentro… il resto che conta?!

prendimi la mano

che male c’è a voler chiedere aiuto?che male c’è a dover chiedere una mano?prendi la mia, se vuoi, è il mio lavoro! portarti dall’altra parte dell’ostacolo nel più breve tempo possibile…se vuoi, davvero, insieme possiamo!

genitori, geni tori

quanto blaterare nelle ultime ore… genitori si nasce o si diventa? quanto odio, rabbia, negazione… “è solo da un uomo  e da una donna che la vita ha inizio!” ma questo credo sia chiaro a tutti… almeno a chi ha più di cinque o sei anni… ma oltre la storia del semino e dell’ovetto, dopo … [Read more…]

hai bisogno di una mano?

il primo ostacolo da superare è quello di dirsi “ho bisogno di aiuto”. il secondo passo diventa una ricerca spasmodica in rete e fra gli amici più fidati “anche tu hai avuto bisogno di aiuto?”. si rischia così di rimanere immobili e di non fare mai il grande salto… allora prendi la mia mano, ti … [Read more…]

relazione d’aiuto

essere credibli essere competenti essere un punto fermo, dinamico insieme essere disponibili, anche con i nuovi mezzi che usano i più giovani essere poeti, aprire la mente, il cuore e tutti i luoghi reali ed immaginari dove esistiamo. entrare in relazione d’aiuto è complesso ma al tempo stesso indelebile.    

arriverà

arriverà il momento della riscossa sarà dolce ma acre al tempo stesso arriverà il momento della giustizia farà male ma sarà liberatorio arriverà l’amore e farà solo male ma è indispensabile. Alla vita.