Gaio Giulio Cesare

Cesare, un eroe. Un dittatore. Oggi a Roma il suo nome diventa il luogo dell’ennesima dimostrazione dell’ignoranza mischiata alla violenza. Eppure è di pochi, rari imbecilli che fanno la voce grossa e a cui i media dedicano attenzione. Chi deve intervenire?! Iniziamo, ognuno di noi, a dire di no alla libertà di espressione quando questa … [Read more…]

selezione

il giusto equilibrio fra il dire e il fare la corretta enfasi fra desideri e realtà obiettivi misurati ma con un pò di fantasia infine un dato di realtà perché dimostrarsi troppo sicuri di sé non è mai una buona occasione per brillare…

parole originali

io non credo nei miracoli meglio che ti liberi meglio che ti guardi dentro questa vita lascia i lividi questa mette i brividi certe volte è più un combattimento c’è quel vuoto che non sai che poi non dici mai che brucia nelle vene come se il mondo è contro te e tu non sai … [Read more…]

mele arrossate

due mele rosse, un bicchiere colmo di vino, zucchero di canna, chiodi di garofano, della cannella ed a chi piace una punta di peperoncino. sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili, in una pentola sciogliete lo zucchero, i chiodi e la cannella nel vino… quando si fa caldo aggiungete le mele, girando, a fuoco … [Read more…]

la grande ruota

trapezzisti che fuggono di palo in frasca rincorrendo le funi appese al soffitto… il tempo sembra correre in avanti ma a volte scopriamo come questo sia soltanto una grande ruota… la morte era una livella, il tempo invece continua a girare in tondo fino a quando non siamo in grado di cambiare binario… allora la … [Read more…]

fantasmi

potrei definirle illusioni, ricordi, paure… ma mi piace chiamarli fantasmi anche se ancora sono in questo mondo… nella nostra testa, nella nostra anima… vivono con noi e riaffiorano sulla superficie dei pensieri quando meno te l’aspetti… sono i nostri desideri, le nostre necessità, le nostre speranze che ancora non hanno trovato il modo di realizzarsi, … [Read more…]

pantanella 21

ennesima morte che poteva essere evitata. colpa dell’ignoranza, della sfiducia, della maleducazione. siamo sempre più convinti che sia le istituzioni che ognuno di noi abbia il dovere di dare il proprio contributo per educare le nuove generazioni ma anche quelle vecchie al fine di impedire che giovani vite vengano spezzate senza una minima e valida … [Read more…]

d’amore

d’amore si muore. d’amore si vive, respira, sospira, andante nel petto di ciascuno. d’amore si spera, si progetta, si realizza, si scommette. a volte d’amore si perde… eppure senza, d’amore non si può stare. anche se chiudi ogni fessura, ogni tanto s’insinua e riprende a soffiare…